Insegnamenti I & II Livello
Programma dell'insegnamento: Marketing e qualità del prodotto
Corsi di Laurea
MRM
Codice Cfu Insegnamento
PP7275Marketing e qualità del prodotto
Semestre
II sem.
Docente
Santoprete Giancarlo
tel: 050-2216281  email: g.santoprete@unipi.it
Oggetto
Il programma si propone di introdurre gli studenti allo studio delle relazioni tra qualità dei prodotti e marketing.

Programma
Esso si divide sostanzialmente in 5 parti.

1) Nella prima parte verranno effettuati riferimenti generali ai concetti di qualità, alla loro evoluzione, ai soggetti interessati al fenomeno qualità, agli apporti della tecnologia, alla risposta dei mercati, alle mode volatili e ai loro effetti ecc..
*Elementi per una storia della qualità. Dalle origini alla rivoluzione industriale. Alcuni esempi di qualità oggettiva: a)la qualità merceologica in alcuni prodotti convenzionali e
b) la scala dei valori nel diamante.
Dalla Rivoluzione industriale ai giorni nostri.

2)Etica e Qualità: talune elementi di riflessione
* Le mode volatili: alla ricerca della qualità, l’irresistibile impulso a consumare e trasformarsi
* Per una economia (in)sostenibile
* Il commercio equo e solidale

3) Nella terza parte ci si soffermerà sulla qualità in azienda.
* La qualità per il produttore, la qualità per il consumatore.
Le procedure di controllo, le risposte del mercato.
La progettazione della qualità in azienda
* Per una economia (in)sostenibile

4) Nella quarta parte il tema è: L’Italia e la soft economy. Alcuni casi di successo. Essa si propone di verificare, con uno spirito critico, le filosofie, i comportamenti e le misure adottate dalle imprese di successo per trasmettere ai mercati i valori, la tecnologia, le innovazioni e la qualità dei prodotti realizzati.
(Qui sono previsti interventi di approfondimento e discussione con la partecipazione attiva dei laureandi)

* L’Italia e la soft economy
* Marketing e qualità del prodotto: il caso Granarolo SpA
* Marketing e qualità del prodotto: il caso Varnelli (ovvero quattro generazioni di marketing)
* Marketing e qualità del prodotto: il caso Sassuolo (ovvero a Scuola di ambiente nella produzione di piastrelle)
* Marketing e qualità del prodotto: il caso Emmeti Spars (ovvero gli alberi più veloci del mondo)
* Marketing e qualità del prodotto: il caso Amarilli (ovvero al radice di un successo secolare)
* Marketing e qualità del prodotto: Altri casi di studio

5) La quinta parte riguarda il fenomeno della contraffazione
*Poniamo un stop alla contraffazione: (il fenomeno, la dimensione, gli strumenti per la legalità)

Testi consigliati per l'esame
Tutti gli argomenti trattati a lezione sono disponibili presso la Segreteria Didattica del Dipartimento di Economia Aziendale (Signora Michela Palla).

G. Santoprete: Appunti delle lezioni di Marketing e qualità del prodotto 2010.

prova di esame
Prova orale.
indietro