Insegnamenti I & II Livello
Programma dell'insegnamento: Pianificazione e gestione delle aziende agrarie (II modulo)
Corsi di Laurea
MeC
Codice Cfu Insegnamento
GG2725Pianificazione e gestione delle aziende agrarie (II modulo)
Semestre
I sem.
Docente
Andreoli Maria
tel: 050-2216315  email: mandreol@ec.unipi.it
ricevimento: Martedi 16:00 17:30 Mercoledi 09:00 11:30
Collaboratori
H.T. Jussila

Ore di lezione
30

Oggetto
Il calcolo economico-aziendale nell'impresa agricola

Apprendimento in termini di conoscenza
Riuscire a valutare in maniera critica alcuni dei principali criteri utilizzati nell'ambito dei principi contabili e del calcolo economico, con particolare riferimento alle problematiche specifiche delle attivitā agricole, in particolare delle attivitā biologiche.
Conoscenza di quanto previsto dallo standard internazionale IAS41

Programma
Il calcolo economico-aziendale nell'impresa agricola, Il bilancio di esercizio dell'impresa agricola: fonti normative e para-normative di riferimento, con particolare attenzione allo IAS41. Testo dello IAS41: individuazione del campo di applicazioni, motivazioni che hanno portato ad uno standard per le attivitā biologiche, definizione e classificazione delle attivitā biologiche, definizione di mercato attivo, definizione di valore equo, valore equo e prezzo quotato su un mercato attivo, i costi di vendita, le determinazioni alternative del valore equo nel caso di mancata esistenza di un mercato attivo per il bene in quelle condizioni ed in quel momento. L'impossibilitā di valutazione a valore equo e l'utilizzo del costo. Situazioni in cui le valutazioni a costo non vengono accettate. Esempi di perdite durevoli di valore equo. Il dibattito che ha portato ad alcuni tipi di scelte e le basi per lo IAS41. Alcuni esempi di individuazione del Valore equo (il valore equo di una piantagione legnosa a metā ciclo, la scomposizione della variazione del Valore equo tra componente dovuta a mutamenti fisici e componente dovuta a variazione dei prezzi). Lo Ias41 e la valutazione dei contributi pubblici legati ad attivitā biologiche valutate a valore equo. Un paragone tra l'approccio della vecchia direttiva comunitaria e quello dello Ias41, con particolare riferimento ai caratteri di tipicitā delle attivitā biologiche. Il bilancio di esercizio dell'impresa agricola: riflessioni e proposte del Corbella. La valutazione delle rimanenze e le modalitā di redazione degli inventari nella tradizione economico-agraria.
Il programma č da considerarsi indicativo e potrā essere soggetto a modifiche/aggiornamenti

Testi consigliati per l'esame
Materiale messo a disposizione del docente, che costituisce una traccia per seguire il filo logico del corso.
Tale materiale sarā disponibile in versione aggiornata alla fine del corso (durante il corso per i frequentanti).
Alcuni materiali saranno messi a disposizione nell'area download della pagina del docente sul sito del Dipartimento (www.dea.unipi.it), nella quale č in genere disponibile anche una "guida allo studio" che riporta il dettaglio delle fonti da utilizzare per la preparazione dell'esame.
S. Corbella - Il calcolo economico nell'impresa agricola. Aspetti generali e problematiche di redazione del bilancio di esercizio, FrancoAngeli, Milano, 2001 (escluso l'ultimo capitolo)
Testo dello IAS41 ed altri materiali che lo riguardano
E. Salvini - Principi della rilevazione contabile nelle imprese agricole (capitolo nove)

Testi consigliati per la consultazione
A. Paolini - Aspetti di gestione e di controllo (escluso il primo capitolo)

prova di esame
Orale - La possibilitā di una verifica scritta verrā eventualmente esaminata insieme agli studenti

indicazione agli studenti
Si consiglia di scaricare dalla pagina del docente sul sito di Ateneo (raggiungibile a partire da www.unipi.it selezionando UNIMAP in fondo alla pagina ed utilizzando la procedura per ricercare il personale) il registro delle lezioni per avere il dettaglio degli argomenti trattati.
indietro