Insegnamenti I & II Livello
Programma dell'insegnamento: Organizzazione aziendale (progettazione organizzativa)
Corsi di Laurea
EC
Codice Cfu Insegnamento
6Organizzazione aziendale (progettazione organizzativa)
Semestre
II sem.
Docente
Bonti Mariacristina
tel: 050-2216343  email: mcbonti@ec.unipi.it
Collaboratori
dott.ssa Maria Silvia Fiorelli

Ore di lezione
42

Oggetto
L’insegnamento si propone di delineare i principali modelli concettuali per analizzare, interpretare e comprendere il funzionamento dei sistemi organizzativi e di fornire gli strumenti operativi per progettare le strutture organizzative e i loro meccanismi operativi, in relazione alla dinamica delle variabili ambientali, strategiche, tecnologiche, culturali e individuali.

Apprendimento in termini di conoscenza
Gli obiettivi formativi (di apprendimento) che l’insegnamento intende conseguire sono riconducibili alle tre principali aree del sapere:
- conoscenza (sapere in senso stretto): a) acquisire approcci, metodi, modelli, schemi interpretativi per comprendere: come funzionano i sistemi organizzativi; quali fattori interni ed esterni ne condi-zionano il funzionamento; in base a quali valutazioni vengono effettuate le scelte organizzative; b) acquisire il linguaggio organizzativo per poter tradurre i problemi in soluzioni;
- saper fare (skill): sviluppare la capacità di scegliere gli strumenti operativi utili per: individuare punti di forza e di debolezza del funzionamento dei sistemi aziendali progettare, riprogettare, mi-gliorare le caratteristiche dell’organizzazione interna, a livello di macroassetto strutturale, di micro-organizzazione del lavoro, di relazioni inter-aziendali;
- orientamenti (saper essere): saper assumere i comportamenti e atteggiamenti più coerenti con le caratteristiche e le finalità del sistema organizzativo.

Programma
Come nasce il problema organizzativo
Gli attori organizzativi
L'organizzazione e i suoi ambienti
Le relazioni: scambio, potere, condivisione
Le variabili per descrivere l’organizzazione
Le organizzazioni semplici
Le forme gerarchico-funzionali e la loro evoluzione
Le forme divisionali e i gruppi di imprese
Organizzare le relazioni
Organizzare il lavoro delle persone

Testi consigliati per l'esame
Costa G., Gubitta P., 2008 (2° edizione), Organizzazione Aziendale. Mercati, gerarchie, convenzioni, McGraw-Hill, Milano, capitoli: 1 (esclusi 1.5, 1.6, 1.7), 2 (esclusi 2.6, 2.7), 3 (escluso 3.5), 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10

Testi consigliati per la consultazione
Isotta Franco (a cura di), Organizzazione aziendale. Teorie, modelli e tecniche di progettazione, Cedam, 2004, II ed.

prova di esame
L’esame prevede una prova scritta e un colloquio orale, secondo le modalità definite durante il corso

indicazione agli studenti
Materiale a supporto dell’insegnamento è disponibile sulla piattaforma elearning della Facoltà di Economia
indietro