Insegnamenti I & II Livello
Programma dell'insegnamento: Programmazione e controllo (I modulo)
Corsi di Laurea
CPA, EADI, EA, EC
Codice Cfu Insegnamento
PP1895Programmazione e controllo (I modulo)
Semestre
II sem.
Docente
Franceschi Ferraris Rosella
tel: 050-2216257  email: rfrances@ec.unipi.it
Collaboratori
Dott. G. Iacoviello; Dott. B. Ciao; Dott. A. Lazzini; Dott. P. Locorotondo

Ore di lezione
30

Oggetto
Il corso si propone di formare lo studente sui sistemi di pianificazione e controllo della gestione nelle aziende di ogni tipo. Tali sistemi rappresentano lo strumento di cui i manager devono disporre per guidare l'azienda verso auspicabili condizioni di economicità. Lo scopo dei sistemi è la realizzazione delle linee strategiche predefinite o emergenti. Poiché le strategie si proiettano nel lungo andare, ma si realizzano nel breve mediante le operazioni di gestione corrente, la funzione più importante di un sistema consiste nel saldare le prospettive del futuro con le azioni del presente. CiÌÓ puÌÓ essere ottenuto mediante un monitoraggio costante della gestione che passa attraverso la definizione di obiettivi strategici ed operativi, la responsabilizzazione dei manager su di essi, l'orientamento di questi verso l'attuazione di strategie adeguate e richiede un aumento della qualità delle conoscenze e dei supporti ai processi di misurazione e di decisione.

Apprendimento in termini di conoscenza
Il corso si propone di trasmettere allo studente le conoscenze e la logica necessarie a guidare le aziende a livello direzionale, coniugando la dinamica degli andamenti aziendali, economici e finanziari con la forma mentis strategica e con gli aspetti decisionali e motivazionali che orientano i comportamenti dei manager. Offre, pertanto la conoscenza sia di metodi e strumenti di misurazione dei risultati della gestione strategica e operativa, sia delle modalità di responsabilizzazione e valutazione dei manager, anche mediante l'impiego di supporti informatici per l'elaborazione degli strumenti di pianificazione e di controllo.

Programma
Il corso si articola in tre parti:

Iå¡ - CARATTERI E FATTORI DI INFLUSSO DEL SISTEMA DI PIANIFICAZIONE E DI CONTROLLO


1. La natura del sistema manageriale di pianificazione e controllo

a. Il sistema di pianificazione e controllo della gestione negli studi e nella realtà aziendale
b. Pianificazione e controllo come sistema per la misurazione delle performance e la realizzazione delle strategie


2. L'area del governo aziendale e i riflessi sui sistemi di management


3. I livelli della strategia aziendale


4. Il comportamento degli attori


II - LE COMPONENTI DEL SISTEMA DI PIANIFICAZIONE E DI CONTROLLO


1. La struttura organizzativa per il controllo.

L'approccio per aree funzionali
La dimensione processo
La prospettiva activity nel controllo delle variabili chiave


2. Il sistema informativo aziendale


3. Il processo di pianificazione

a. Definizione di obiettivi e predisposizione di risorse
b. Forme, momenti, livelli della pianificazione
c. L'elaborazione dei piani d'azienda
d. La connessione tra il momento creativo e la sua attuazione
e. La logica che guida la pianificazione del futuro


3.1 Modelli e tecniche di posizionamento strategico


3.2 I modelli di Business Performance


3.3 Metodi e tecniche quantitative per la valutazione della strategia


4. Il processo di controllo

a. Forme e livelli di controllo
b. Il budgeting (cenni)
c. Il controllo nella flessibilità e nell'innovazione


5. Criteri di progettazione dei sistemi di pianificazione e di controllo


6. L'Internal Auditing: struttura, funzioni e relazioni con il sistema di pianificazione e controllo di gestione



III L'ORIENTAMENTO DEL MANAGEMENT VERSO GLI OBIETTIVI STRATEGICI


1. Il problema e le vie di soluzione


2. Le relazioni tra le unità decisionali: i prezzi di trasferimento


3. La misurazione e la valutazione delle performance manageriali


IV - L'EVOLUZIONE DEI SISTEMI MANAGERIALI DI PIANIFICAZIONE E DI CONTROLLO.

Testi consigliati per l'esame
Rosella Ferraris Franceschi (a cura di): Pianificazione e controllo,
vol I : Sistemi manageriali e logiche di funzionamento
vol II: Analisi, valutazioni, strumenti.
Torino, Giappichelli, 2007.

Testi consigliati per la consultazione
Robert Simons:
Sistemi di controllo e misure di performance, Milano, Egea, 2004.

prova di esame
La prova finale relativa al I modulo si svolgerà nei giorni previsti dal calendario accademico e consisterà in una prova orale.

indicazione agli studenti
Il Modulo in oggetto fornisce le conoscenze fondamentali in materia di pianificazione e di controllo di gestione, quindi è propedeutico rispetto ad altri insegnamenti di Programmazione e controllo.
Durante il corso delle lezioni verranno fornite informazioni bibliografiche e specifiche letture di approfondimento utili alla preparazione dell'esame.
indietro