Insegnamenti I & II Livello
Programma dell'insegnamento: Scienza delle finanze (II modulo)
Corsi di Laurea
EA, EC, FAMF, SE
Codice Cfu Insegnamento
PP1305Scienza delle finanze (II modulo)
Semestre
II sem.
Docente
De Bonis Valeria
tel: 050-2216382  email: debonis@ec.unipi.it
Ore di lezione
30

Oggetto
Teoria economica dei tributi.

Apprendimento in termini di conoscenza
Obiettivo del corso è fornire allo studente gli strumenti fondamentali per la rappresentazione e l'interpretazione dei principali fenomeni di finanza pubblica.

Programma
Le entrate pubbliche. Imposizione ed efficienza. Imposizione ed equità. La scelta tra imposta sul reddito e imposta sui consumi. L’imposta indiretta ottima. L’imposta diretta ottima. Discriminazione qualitativa dei redditi; doppia imposizione del risparmio. Imposizione e rischio. La traslazione dell’imposta. L’ammortamento dell’imposta. Elusione ed evasione. Integrazione economica e armonizzazione fiscale.
Analisi dei sistemi tributari: aspetti generali. L’imposta sul reddito delle persone fisiche. L’imposizione degli incrementi di valore. L’imposta sul reddito delle persone giuridiche. Le imposte a base patrimoniale. L’imposizione dei consumi. I tributi locali.

Testi consigliati per l'esame
G. Campa, Appunti di Economia del benessere e Scienza delle finanze, Dias, 2008: Capp. 7-14. P. Bosi e M.C. Guerra, I tributi nell'economia italiana, Il Mulino, ultima edizione.

Testi consigliati per la consultazione
C. Cosciani, Scienza delle finanze, UTET, 1991 o successive: Parti I, capp. 9-11.5, II, capp. 12-16 e 18-20 e III, cap. 32.4-7. J.E. Stiglitz, Economia del settore pubblico, vol. I, capp. 9-13, Hoepli, 2003.

indicazione agli studenti
L’intero programma verrà svolto a lezione. E’ prevista la prova intermedia. L’esame è scritto e orale.
indietro