Insegnamenti I & II Livello
Programma dell'insegnamento: Tecnologia dei cicli produttivi (II modulo)
Corsi di Laurea
BBA, EA
Codice Cfu Insegnamento
PP1475Tecnologia dei cicli produttivi (II modulo)
Semestre
II sem.
Docente
Santoprete Giancarlo
tel: 050-2216281  email: g.santoprete@unipi.it
Collaboratori
Prof.ssa Angela Tarabella, Dott.ssa Donatella Apollonio, Dott. Roberto Bianco

Oggetto
Se dovessimo denominare sinteticamente l'epoca in cui viviamo ci serviremmo, con molta probabilità, dei termini "Era tecnologica", “Età della Scienza, della Tecnologia e della Innovazione”, "Era delle alte tecnologie", "Età post-industriale", "Età della globalizzazione" ecc. ritenendo con ciò di cogliere l'essenza più caratteristica del nostro tempo in quanto la scienza e la tecnologia con i loro molteplici risvolti influenzano notevolmente, in maniera diretta ed indiretta, tutti gli ambienti in cui si svolge la vita dell'uomo, da quello produttivo a quello delle istituzioni, da quello naturale a quello socio-economico ecc.

E' una disciplina di particolare attualità ed interesse in quanto consente di stabilire un legame immediato tra scelte, operare dell’uomo e condizioni di vita attuale e prospettica. E' quindi una disciplina particolarmente attuale che si occupa di tutti quei fattori che chiunque aspiri a posizioni decisionali deve conoscere affinché possano adottarsi strategie di successo.

Programma
Parte I: Taluni problemi del nostro mondo globalizzato ed effetti sul sistema economico –sociale. Scienza e tecnica a servizio della società umana

-Il problema dell’energia, dell’ambiente, dell’esaurimento delle risorse ecc.

-Un escursus delle principali scoperte, invenzioni ed innovazioni a servizio della società, delle imprese e dei consumatori.

Parte II: Talune industrie di base

-L’industria energetica, Dalle fonti fossili, nucleari e rinnovabili l’energia per la società: mercati, industrie e soluzioni ai vari problemi.

-L’industria alimentare. Alcune tecnologie. Le principali produzioni presenti sul mercato nazionale ed internazionale.

Parte III Talune industrie di interesse per la Toscana

-Geotermia. Raffinazione petrolifera. Carta. Vetro.

Testi consigliati per l'esame
G. Santoprete, J. Wang, Prospects of the energy demand. A problem for the coming generation, ETS, Pisa 2008.

G. Santoprete, Energia ed ambiente. Opzioni possibili per una popolazione in continua crescita, ETS, Pisa 2009.

G. Santoprete, Alcune industrie di rilevante interesse per la Regione Toscana, Giappichelli editore, Torino 1993. Limitatamente alle seguenti industrie: Carta, Vetro.
indietro