Insegnamenti I & II Livello
Programma dell'insegnamento: Ragioneria applicata
Corsi di Laurea
CPA, EADI
Codice Cfu Insegnamento
PP66610Ragioneria applicata
Semestre
I sem.
Docente
Verona Roberto
tel: 050-2216407  email: verona@ec.unipi.it
ricevimento: Lunedi 12:00 13:00
Collaboratori
Dott. Giovanni Vivaldi, Dott. Maurizio Masini, Dott.ssa Federica Doni, Dott.ssa Pamela Bellofatto, Dott. David Baccelli

Ore di lezione
60

Oggetto
Il corso si sviluppa in due parti, strettamente complementari ed interdipendenti: la prima approfondisce i problemi di gestione, rilevazione e bilancio, tipici delle aziende industriali contrassegnate dalla forma giuridica di società per azioni; la seconda tratta dell'analisi di bilancio per indici e per flussi.

Programma
-la rilevazione delle operazioni tipiche delle società di capitali (costituzione, aumenti e riduzioni di capitale sociale, emissione e gestione di prestiti obbligazionari, distribuzione degli utili, ecc.);
- principi contabili nazionali, con accenno agli intenazionali e loro più importanti differenze;
- la riclassificazione dello stato patrimoniale e del conto economico;
- gli indici, patrimoniali, finanziari ed economici;
- la determinazione del "leverage";
- la comparazione dei valori, nel tempo e nello spazio;
- il prospetto di variazione del capitale circolante netto;
- il prospetto dei flussi di cassa;
- l'analisi dei flussi.

Testi consigliati per l'esame
- Caramiello Carlo, Ragioneria generale ed applicata, vol. 2, Mursia, Milano, u.e..Capitoli: 1, 2, 3, 5, 6, 7, 9, 10, 24, 25
- Caramiello Carlo, Fiori Giovanni, Di Lazzaro Fabrizio, Indici di bilancio, seconda edizione, Giuffrè, Milano, 2003.
- Caramiello Carlo, Il rendiconto finanziario, Giuffrè, Milano, 1993.

Per le esercitazioni:
- Poddighe Francesco (a cura di), Analisi di bilancio. Aspetti operativi, seconda edizione, Cedam, Padova, 2004..

Testi consigliati per la consultazione
Quagli Alberto, Bilancio d'esercizio e principi contabili IV edizione, Giappichelli editore, Torino, 2006.

prova di esame
L'esame consiste in una prova scritta ed una orale. La commissione d'esame è formata dai titolari del corso e da uno o più cultori della materia, cosÌÂ come indicati sopra.

indicazione agli studenti
Ai fini della prova d'esame è necessaria anche la conoscenza del materiale distribuito durante le lezioni (disponibile anche sul sito del dipartimento).
indietro