Insegnamenti I & II Livello
Programma dell'insegnamento: Economia aziendale I (corso A)
Corsi di Laurea
BFMF, EADI, EA, EC, SE
Codice Cfu Insegnamento
PP65111Economia aziendale I (corso A)
Semestre
I sem.
Docente
Gonnella Enrico
tel: 050-2216278  email: egonnell@ec.unipi.it
Collaboratori
Dott.ssa Lucia Talarico, Dott.ssa Francesca Bernini, Dott.ssa Federica Del Carlo

Oggetto
Il corso verte sui fondamenti dell’Economia Aziendale.
L’azienda è osservata nei suoi profili strutturali, dinamici e relazionali, in particolare negli andamenti economico-finanziari e nelle condizioni ultime di funzionamento, volendo sviluppare un’adeguata capacità di analisi del fenomeno.

Programma
Parte I: lineamenti generali del «fenomeno azienda»
L’attività economica
- L’Economia Aziendale: genesi e interpretazioni
- Le «dottrine minori» - Concezioni d’azienda
- Classificazioni delle aziende
- L’azienda nei suoi profili
- Le risorse aziendali e la struttura produttiva
- La dinamica aziendale: processi decisionali e gestionali
- L’interazione azienda-ambiente - Mercati e settori
-
Parte II: reddito e capitale
Patrimonio e capitale
- Il capitale: aspetto qualitativo e aspetto quantitativo
- L’equazione del capitale
- Il prospetto del capitale - Misurazione e valutazione
- Logiche valutative nella determinazione del capitale di funzionamento
- Valutazione funzionale - Deviazioni dal valore funzionale -
Ammortamento: aspetti economici, finanziari, contabili - La gestione e la sua osservazione
- Reddito globale e reddito di periodo
- Il prospetto del reddito - «Aspetti» della gestione: monetario, numerario, finanziario ed economico
- Fatti e operazioni di gestione
- Analisi dei fatti di gestione e delle «variazioni»
- Conto, sistema di scritture, metodo di scritture
- Gli scopi della rilevazione contabile
- Il metodo della partita doppia
- Cenni ai principali sistemi contabili
- Il sistema del capitale e del risultato economico
- La rilevazione in partita doppia dei fatti di gestione
- L’assestamento dei conti (principio di competenza e principio di prudenza), la chiusura dei conti, la riapertura dei conti
- Bilancio di periodo di diretta derivazione scritturale
- Il bilancio civilistico: lineamenti generali
- Configurazioni del capitale-valore: capitale di funzionamento, capitale economico, capitale di liquidazione.

Parte III: funzionamento dell’azienda
Fonti e impieghi: visione statica e dinamica
- Il fabbisogno di finanziamento e la sua copertura: aspetti quantitativi e profili qualitativi
- I cicli aziendali
- Equazione del fabbisogno di finanziamento
- Autofinanziamento lordo, netto, improprio e proprio
- Cash flow operativo
- Le fonti esterne
- Forme tecniche di finanziamento
- Punte e stasi finanziarie: problema e suo fronteggiamento.
La contabilità analitica: natura e funzioni
- Procedimenti di calcolo dei costi
- Concetto di costo
- Comunanza e congiunzione dei costi
- Classificazione dei costi in contabilità analitica
- Costi speciali e comuni, diretti e indiretti
- L’attibuzione dei costi
- Le basi di riparto e il «principio funzionale» -
Configurazioni di costo
- Modalità di calcolo del «costo pieno»
- La contabilità per centri di costo
- La variabilità dei costi - Costo totale e costo unitario
- Il «direct costing»: cenni
- L’analisi «costi-volumi-risultati»
- I rendimenti fisico-tecnici.
Andamenti finanziari e andamenti economici: interrelazioni
- L’equilibrio aziendale: aspetti economico, finanziario, patrimoniale
- Difficoltà e crisi aziendali.
Figure aziendali: soggetto giuridico e soggetto economico.
Considerazioni sul finalismo in campo aziendale.

Testi consigliati per l'esame
a) per l'esame:

GONNELLA E., Il fenomeno azienda. Elementi costitutivi e condizioni di funzionamento, Milano, Franco Angeli, 2004;
AA.VV., Esercitazioni di Contabilità e Bilancio, sec. ed., Pisa, Plus-Pisa University Press, 2006.

Testi consigliati per la consultazione
CORTICELLI R., La crescita dell’azienda. Ordine ed equilibrio nell’unità produttiva, Milano, Giuffrè, 1998;
GIANNESSI E., L’equazione del fabbisogno di finanziamento, Milano, Giuffrè, 1982;
GIANNESSI E., Il «kreislauf» tra costi e prezzi, Milano, Giuffrè, 1992;
MARCHI L. (a cura di), Introduzione all’economia aziendale, Torino, Giappichelli, 2006.

indicazione agli studenti
Prova intermedia scritta sulla parte contabile (opzionale); scritto finale di contabilità e bilancio; orale sulla parte economica e, se non è stata sostenuta o superata la prova intermedia oppure se si ha un’ammissione parziale nello scritto, anche sulla parte contabile.

Ulteriori indicazioni circa gli argomenti trattati, i testi consigliati, la preparazione e le modalità di svolgimento delle prove di esame saranno fornite in aula e nel corso dei ricevimenti
indietro