Insegnamenti I & II Livello
Programma dell'insegnamento: Economia del mercato mobiliare
Corsi di Laurea
BFMF
Codice Cfu Insegnamento
PP07710Economia del mercato mobiliare
Semestre
II sem.
Docente
Quirici Maria Cristina
tel: 050-2216262  email: mquirici@ec.unipi.it
Collaboratori
Dott. P. Bellandi – Dott. Cartei – Dott. L. Lazzeretti

Oggetto
Il corso è impostato sulla trattazione degli aspetti strutturali e funzionali del mercato mobiliare italiano alla luce dell’intensa evoluzione normativa intervenuta in materia dall’emanazione del Testo Unico della Finanza (TUF) e dei successivi decreti attuativi, fino al recente recepimento di direttive comunitarie, come la MiFID, in tema di mercati e intermediari mobiliari.

Programma
- Il Sistema finanziario: funzioni e componenti strutturali
- Il mercato mobiliare : aspetti definitori
- Evoluzione normativa dall’istituzione della Borsa Valori al Testo Unico della Finanza
- Le Direttive comunitarie sui servizi di investimento e il Decreto Eurosim
- I modelli istituzionali di “mercato-impresa” e di “mercato-servizio pubblico”
- Il processo di privatizzazione dei mercati regolamentati e le società-mercato
- Il nuovo ruolo della vigilanza pubblica sui mercati privatizzati
- Le differenze tra TUF e Decreto Eurosim in tema di disciplina dei mercati
- I servizi di investimento
- Gli intermediari mobiliari abilitati allo svolgimento dei servizi di investimento
- Le modalità di prestazione dei servizi di investimento
- L’introduzione delle SGR con il TUF: elementi innovativi
- Le modifiche al TUF (a livello di intermediari e investitori) apportate dal recente recepimento della MiFID
- Gli strumenti del mercato mobiliare: diverse tipologie e caratteristiche
- In particolare: gli strumenti derivati
- Il trattamento fiscale dei diversi strumenti finanziari
- Ruolo e funzioni del mercato mobiliare: relative condizioni di efficienza
- In particolare: il ruolo della speculazione e degli intermediari
- La microstruttura del mercato mobiliare italiano: caratteri evolutivi alla luce della MiFID

Testi consigliati per l'esame
Testi consigliati

Riferirà al riguardo la titolare del corso, visto che è in corso di preparazione la nuova edizione del testo R. CAPARVI (a cura di), Il mercato mobiliare italiano. Strutture e tendenze evolutive, Milano, Franco Angeli, 2003.

Testi consigliati per la consultazione
- P.L. FABRIZI, Economia del mercato mobiliare, EGEA, Milano, 2006.

indicazione agli studenti
- L'esame si svolge mediante colloquio orale. Per l’esame completo (10 CFU) si vedano: Capp. 1 - 2 - 3 (limitatamente ai §§ 3.1.-3.2.-3.3.) - 4 - 9 - 11 - 12 (dal § 12.1 al § 12.3 incluso).
Per il programma relativo al sostenimento dell’esame per un numero diverso di crediti formativi (CFU), si consulti direttamente il titolare del corso.

- Per una più approfondita preparazione dello studente nelle tematiche dei mercati mobiliari, con particolare riguardo agli aspetti più specificatamente operativi, il presente corso offre conoscenze fondamentali a quelli di "Tecnica di Borsa" (s) e di "Economia e Tecnica dei Mercati Finanziari" (s) che, presenti nel Corso di Laurea in “Banca, Finanza e Mercati Finanziari”, mutuano i corrispondenti corsi del Corso di Laurea in Economia e Commercio (Vecchio Ordinamento).
indietro